Online Black Angel, il corto fantasy voluto da George Lucas prima di Star Wars

È online Black Angel, il corto che George Lucas volle prima di Star Wars – L’Impero Colpisce Ancora e che, dopo 35 anni, può finalmente essere visto dai fan di tutto il mondo!

Nel 1980 George Lucas incaricò Roger Christian, art-director di Alien e Brian di Nazareth e collaboratore di Lucas, di realizzare un cortometraggio da proiettare prima di L’Impero Colpisce Ancora nelle sale britanniche.

Il film fu girato in Scozia e portò il titolo di Black Angel. Si tratta di una storia tipicamente sword and sorcery: un cavaliere che attraversa terre desolate, piene di magia, affrontando pericoli per salvare una principessa.

Black Angel

Il film non fu mai stato proiettato in Italia, doppiato o pubblicato in home video. Del film sparirono persino i negativi originali, fino al 2012, quando ne venne ritrovato uno da un archivista della Universal. Dopo un’opera di restauro venne proiettato a vari festival ne fu annunciata la disponibilità per il 2014 su piattaforme online come Netflix e iTunes, anticipata da un assaggio su Vimeo (il link).

Del cortometraggio integrale, comunque, non si era saputo nulla per più di 30 anni, ma alcuni giorni fa ha fatto la sua comparsa su Youtube.

Introdotto dallo stesso Roger Christian, il regista ne racconta la storia e la produzione, dichiarando per esempio che John Boorman vide il corto prima di filmare Excalibur e che ne sarebbe stato influenzato. Black Angel ha sicuramente una comunanza di atmosfere con L’Impero Colpisce Ancora, in particolare con le scene su Dagobah.

Tratto da ilPost:

Il magazine online Ars Technica, che nel 2013 aveva pubblicato un lungo articolo sul ritrovamento del corto, ipotizza anche che una tecnica particolare di Black Angel possa avere influenzato una famosa scena di L’Impero colpisce ancora, quella del duello immaginario fra Luke Skywalker e Darth Vader in una caverna del pianeta Dagobah. Poiché il materiale girato da Christian per Black Angel non era sufficiente a coprire i 25 minuti che Lucas aveva richiesto per il cortometraggio, Christian decise di “allungare” la scena del duello finale con una tecnica chiamata step-printing, che permette di eliminare alcuni fotogrammi durante il montaggio sostituendoli con il fermo-immagine del fotogramma precedente. In questo modo la scena si svolge “al rallentatore” ma al contempo in modo molto fluido. La tecnica è stata effettivamente utilizzata anche per la scena del duello fra Luke Skywalker e Darth Vader.

Christian, inoltre, ha aperto l’account twitter @BlackAngelFilm , il sito ufficiale www.blackangelmovie.com, e l’account facebook www.facebook.com/blackangelfilm nei quali posterà immagini e curiosità sul film.

Non mi resta che augurarvi una buona visione: ecco l’intero cortometraggio! 😉

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.