Cartoomics 2014: sfida il mostro nel nuovo Dungeon “La Fortezza” dell’area Foresta Magica

Dopo il grande successo della passata edizione, torna a Cartoomics la Foresta Magica, l’area dedicata al mondo Fantasy, il luogo ove sogni e magia prendono vita. La grande novità di questo anno è la presenza del Dungeon “La Fortezza”, un vero e proprio terreno di gioco all’interno del quale i partecipanti potranno vivere in prima persona un’avventura fantastica circondati da quelle atmosfere magiche che solo il GDR Live può regalare.

Tutto il pubblico di Cartoomics può partecipare all’avventura. Dovrete innanzitutto recarvi all’ingresso del Dungeon allestito all’interno dell’Area Foresta Magica. Qui verrete preparati per affrontare l’avventura: una volta truccati, vestiti ed equipaggiati di tutto punto, vi verrà spiegato l’obiettivo della missione e in gruppo dovrete collaborare per portarla a termine nel miglior modo possibile.

Solo allora potrete addentrarvi all’interno del labirinto di cunicoli che compongono La Fortezza: avrete pochi minuti per affrontare le prove e superare gli ostacoli che vi porteranno al mostro finale! E, come in ogni missione che si rispetti, sconfitto il boss del Dungeon, non vi resterà che spartirvi il bottino della missione.

Un’esperienza unica vi attende all’interno dell’Area Foresta Magica, dove il sogno di ogni appassionato del genere fantasy prenderà vita: vivere sulla propria pelle una magica avventura!

La sfida è ormai lanciata ed è aperta a tutti: chi avrà il coraggio di addentrarsi nella Fortezza e riuscirà ad uscirne vittorioso?

Foresta Magica

Share

One thought on “Cartoomics 2014: sfida il mostro nel nuovo Dungeon “La Fortezza” dell’area Foresta Magica”

  1. Pingback: Cartoomics 2014: una giornata da #checkiner a nome di Trivago | RosatiLuca.it
  2. Trackback: Cartoomics 2014: una giornata da #checkiner a nome di Trivago | RosatiLuca.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.