Napoli Comicon 2022: annunciati i primi tre grandi eventi

Inizia il conto alla rovescia per la XXII edizione di COMICON. Il Pop Culture Festival, che si svolgerà a Napoli dal 22 al 25 aprile, è pronto ad annunciare i primi tre grandi eventi. Si parte – spiega una nota – con un connubio che unisce musica, fumetto e animazioneStrappati lungo i bordi – live music show con Zerocalcare, Giancane e Gli Ultimi. Per la prima volta dopo l’uscita su Netflix di Strappare lungo i bordi – la serie animata di Zerocalcare, prodotta da Movimenti in collaborazione con Bao publishing – Giancane, che ha firmato la colonna sonora, e Gli Ultimi, autori di uno dei brani, suoneranno sullo stesso palco in un evento unico nel suo genere. E sarà proprio Zerocalcare a unire le due esibizioni live a un talk in cui si parlerà del ruolo che la musica ha avuto nella creazione delle sue storie, di com’è stato lavorare alla colonna sonora di una serie tv e dell’incredibile successo che ne è scaturito.

Appuntamento a domenica 24 aprile, Main Stage di COMICON, con Zerocalcare, Giancane e Gli Ultimi. E sempre domenica 24 aprile, per la sezione Cinema & Serie TV, arriverà a Napoli Krista Kosonen, attrice finlandese conosciuta e amata per la sua interpretazione in Beforeigners, serie rivelazione fantasy-crime targata HBO e disponibile in Italia su Raiplay, per il ruolo di protagonista nella black comedy erotica Dogs don’t wear pants e, tra le altre cose, per aver recitato in Blade Runner 2049. Krista Kosonen presenterà in anteprima la serie tv Mister 8, premiata a Canneseries – Cannes International Series Festival come Miglior Serie. L’attrice incontrerà il pubblico a COMICON, dove verranno mostrati i primi due episodi. Mister 8 sarà disponibile in Italia dal 3 maggio 2022 in esclusiva sull’IWONDERFULL Prime Video Channel.

Come da tradizione, il Magister di COMICON – ruolo che quest’anno ricopre Davide Toffolo – curerà una serie di attività culturali all’interno del programma del festival. La prima è la mostra Davide Toffolo presenta: La vita presente. L’adolescenza nel fumetto italiano contemporaneo. Quali sono le sfide dell’adolescenza oggi? Gli slanci e l’energia, così come le fatiche e gli abissi emotivi dell’”età di mezzo” saranno al centro di un’esposizione inedita che prova a indagare la rappresentazione dell’adolescenza nel fumetto italiano contemporaneo, attraverso una rassegna di opere create da dieci autori: Alessandro Baronciani, Percy Bertolini, Fumettibrutti, Lorenzo Ghetti, Roberta «Joe1» Muci, Sara Pichelli, Ratigher, Luca Tieri, Miguel Vila, Zerocalcare.

Davide Toffolo sin dagli anni Novanta si è affermato come un punto di riferimento per la capacità di mettere al centro, in numerose canzoni e graphic novel, il punto di vista dell’adolescenza. In questa occasione, nel ruolo di Magister di COMICON impegnato ad aprire nuovi sguardi sui talenti futuri del fumetto, Toffolo propone una selezione di autori da lui letti ed apprezzati, scelti sia tra gli artisti già affermati che hanno ridefinito la rappresentazione dell’adolescenza nell’ultimo decennio, sia tra gli autori emergenti che offrono nuove prospettive al racconto della giovinezza. Oltre a essere fumettista e Magister di COMICON 2022, Davide Toffolo è anche voce e chitarra della band Tre Allegri Ragazzi Morti. I Tre Allegri Ragazzi Morti saranno ospiti a COMICON lunedì 25 aprile per l’evento di chiusura del festival: un concerto dal vivo dove presenteranno i brani del nuovo album in uscita nel 2022.

(Fonte Agenzia DiRE, www.dire.it)

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.